Turismo + Telefonini + interneT: 3 “T” per l’Italia

Nello studio pubblicato nell’aprile 2011 dal Boston Consulting Group, intitolato “Fattore Internet – Come Internet sta trasformando l’economia italiana“, si evidenzia che Internet pervade la catena del valore dei settori chiave per l’economia italiana quali l’industria alimentare, la moda e il turismo, contribuendo alla loro competitività a livello internazionale.

Il Web è diventato la principale fonte di informazioni per chi viaggia e il turismo è il principale settore nell’e-commerce italiano, con quasi 3,5 miliardi di euro di fatturato nel 2010, in crescita del 15% rispetto al 2009. Nel 2011 ci si aspetta che 1 volo su 5 venga acquistato in rete. Numeri leggermente inferiori per hotel e pacchetti vacanze: circa 1 su 10. Tra le OTA (Online Travel Agency) più importanti in Italia l’americana Expedia (3 miliardi di fatturato nel mondo) che dopo l’acquisizione dalla nostrana Venere.it detiene più del 40% dell’intero mercato italiano delle agenzie online, e Volagratis.

L’Italia è uno dei leader in Europa per numero di smartphone, posseduti da 15 milioni di persone e utilizzati da 10 milioni di questi per navigare. Mobile commerce e georeferenziazione diventeranno una priorità, con l’obiettivo di sviluppare un florido ecosistema di apps.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s