Perchè in testa alla classifica delle regioni con più “Internet” c’è la Sardegna?

Nello studio pubblicato nell’aprile 2011 dal Boston Consulting Group, intitolato “Fattore Internet – Come Internet sta trasformando l’economia italiana“, si evidenzia una curiosa “anomalia”:

Analizzando le differenze tra le varie regioni italiane, risulta che il Settentrione d’Italia è l’area più sviluppata, mentre le regioni del Sud e le isole registrano valori bassi di e-Intensity Index. Fa però eccezione la Sardegna, mosca bianca nel Centro-Sud

si legge a pag. 35 del succitato rapporto e tale piacevole anomalia si vede molto bene dalla figura di pag. 36:

Secondo gli studiosi del BCG, ciò non può essere solo un caso, come spiegano sempre a pag. 35:

La Sardegna vanta alcuni primati tecnologici interessanti. Qui nel 1994 è nato il primo quotidiano online europeo, l’Unione Sarda, e si è sviluppata Tiscali, una delle prime società italiane di telecomunicazioni Internet oriented.

In effetti, come scrivono Luca Ferrucci e Daniele Porcheddu in “La New Economy nel Mezzogiorno” (Il Mulino, 2004):

I politici regionali avevano “scommesso”, a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta, sulla creazione di un centro di ricerca di eccellenza, il CRS4, in una realtà economicamente depressa come quella della Sardegna. E il CRS4 diventa, sin dall’inizio, un “crocevia” di ricercatori senior e junior brillanti (e non necessariamente sardi) provenienti dalle più disparate esperienze accademiche e professionali; da questo punto di vista, con le dovute proporzioni, il CRS4 sembra replicare il modello del CERN, definito dal padre del web, Tim Berners-Lee, “un luogo ideale per fare conoscenza con persone brillanti e motivate che provengono da diversi paesi, un crogiuolo intellettuale e culturale senza pari”.

E infatti, questo “crogiuolo-CRS4“, nato il 30 novembre 1990, darà vita nel settembre 1993 a www.crs4.it, primo sito web italiano, e nel luglio 1994 a L’Unione Sarda online, primo quotidiano italiano su web, da cui nacque Video On Line, che a sua volta fu strumentale alla nascita di Tiscali.

E tutto ciò, come ricordano gli autori del report del BCG citato poc’anzi, ha giocato un ruolo fondamentale se ancora dopo vent’anni la Sardegna, in quanto a Internet, non sfigura nel confronto con le altre regioni italiane, anzi!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s